Senatore Vini

Una Storia di Famiglia

All’inizio del secolo, il trisavolo Giuseppe Sculco e successivamente il trisavolo Francesco Senatore, con la cantinetta sita in “Corfù Vecchiu”, si erano dedicati al settore. Il bisavolo Antonio, dagli anni ‘30, ha poi dato grande impulso e sviluppo all’azienda, impiantando i vigneti che ancora oggi rappresentano il cuore verde della tradizione viticola di famiglia. Inoltre negli anni ‘40, unitamente al fratello Raffaele, ha costruito l’antica cantina in pietra in località “Corfu Novu” che ha rappresentato per circa mezzo secolo la sede dell’attività con un volume commerciale e di stivaggio di circa duemila ettolitri per anno.

Lascia una risposta